DVD REBUILDER SCARICARE

Ed inoltre è supportato anche ReJig, un open source compressed domain transcoder. Buon lavoro a tutti. Qualora questo valore fosse troppo basso si consiglia di eliminare qualche altro extra o utilizzare un valore maggiore in ” Steal space from extras ” controlla sopra per vedere come fare. Cliccate sul menù a tendina ” Mode ” e impostate tutto come nell’immagine sottostante. Post by Spook Cioè io sapevo che eliminava i pulsanti rendendoli soli immagini statiche.

Nome: dvd rebuilder
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 53.38 MBytes

Con che versione di CCE stai lavorando? Scegliete una partizione in cui avete parecchi GB liberi. Quindi premete su ” Save Settings “. Vi è ancora un’opzione: Ripetete questo per tutti i filmati, e poi premete Adde selezionate un progetto dopo l’altro, finché rrbuilder sono stati aggiunti. Se fate qualcosa contro la legge, ve ne assumete la responsabilità.

Fatte queste premesse andiamo a vedere di cosa abbiamo bisogno AviSynth 2.

E se non vi piace il colore del programma, lo potete cambiare usando la palette Background Color. Rebuilderr il resto delle opzione non ci sono problemi nelluso di quelli di default.

DVD Rebuilder

Se non li hai c’è rebujlder problema nell’encoding piu’ che nel rebuilding. Selezionate i file qui presenti e spostateli nella cartella contenente i file VOB creati da DVD Shrink vi verrà chiesto di sovrascriverli, rispondete di si.

Quindi AviSynth e copiano rebulider cartella ” Plugin ” di rebuilcer i file Dll scaricati apposta x l’occasione!!! Se volete, potete anche selezionare Steal Space from Extras e scegliere una delle riduzioni disponibili; questo diminuirà la qualità video degli extra, a favore di quella del film vero e proprio.

dvd rebuilder

Post by Spook PS: Installate poi l’encoder che preferite. Cliccate quindi sul pulsantino a forma di cartella e selezionate la cartella dove si trovano i file da ricompressare.

Newsletter

Requisiti e informazioni aggiuntive:. E’ il primo programma one click ad utilizzare CCE per l’encoding video. Impostate tutto come nell’immagine, premete su ” Predict ” e attendete. KVCD “Notch” Matrix è un custom quantizer matrix, e come è per la maggior parte delle matrici configurabili, l’uso è discutibile.

dvd rebuilder

Dicono dfd noi Disclaimer Informazioni Lo staff Pubblicità. Post by Vdd Comunque sia tu, molto brevemente, ecco il metodo rebuuilder per backuppare un dvd Ogni tanto mi perdo le evoluzioni della tecnologia!

Qualora non vogliate “risparmiare” rebuildfr spazio negli extra basta che non risulti spuntata nessuna opzione nel sottomenù ” Steal Space from Extras “.

Brain Forum • Leggi argomento – Guida a DVD Rebuilder + Cinema Craft Encoder

Aggiornato Oltre un anno fa. Ma Shrink sui menù Nel mio caso UnderWorld x chi non lo ricordasse Comunque, se per rebuulder avete dei problemi quando utilizzate il deinterlacing, provare a specificare il percorso. Abilitatelo se state usando CCE 2. Post by ngnr Frank e ora ci sta mettendo tempo nella fase di Prepare in pratica mi appare la finestra di CCE che elabora i file.

DVD ReBuilder

One Click Mode vi abilita ad effettuare l’intero processo di rebuild con il click di un solo pulsante: Se Verbose Status Window è selezionato, il pannello di status mostrerà ulteriori informazioni. Questo punto è molto semplice.

dvd rebuilder

In rebulider Stream Selection ” impostate tutto come nellimmagine sottostante. Nella finestra che vi febuilder dovrete impostare rebuilxer seguenti parametri: Se adesso utilizziamo il nostro player DVD a scanso di equivoci ricordo che intendo un software, non il lettore da salotto Consulti la nostra Politica sulla privacy.

La Community di SWZone.it

Post by zanzibarro Solo che mi sono imbattuto in un inconveniente un altro, eh! Premete quindi su ” Strip it ” x 2 volte. Scegliete la cartella in cui avete scompattato il DVD originale.

La cosa successiva da fare è scegliere un percorso valido.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *